AIL VERCELLI - CAROLINA BANFO ODV

Uova di Pasqua 2021


Oggi più che mai abbiamo bisogno di te, aiutaci a salvare la Ricerca!

Per ordinare il tuo Uovo AIL chiama il 333/2022688 o scrivi a ailvercelli@gmail.com

Continua a stare al nostro fianco.


Per prenotare le uova a Santhià potete contattare il sig. Romano Cornelio al numero 348/0162701

#maipiùsognispezzati

 
  Anche quest’anno la sezione di Vercelli dell’Associazione Italiana contro le Leucemie, Linfomi e Mieloma, a causa dell’emergenza COVID, non riuscirà ad andare in piazza il 19, 20 e 21 marzo. Il tradizionale appuntamento con le Uova di Pasqua AIL si sposta sui social, sul sito e sui giornali. Con un’offerta di 12 euro si potrà ricevere un Uovo di Pasqua AIL, fondente o al latte, negli incarti magenta, arancione, giallo e verde. I riferimenti utili per chi vuole ricevere o prenotare l’uovo di Pasqua AIL sono: telefonare al n. 3332022688, venire nella sede di via Calatafimi 40 a Vercelli, scrivere all’indirizzo ail.vercelli@ail.it.  o reperire ulteriori informazioni sul sito www.ailvercelli.it. Per qualsiasi esigenza saremo presenti nella sede AIL dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 13 ed il sabato e la domenica dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18. La sezione “AIL Vercelli Carolina Banfo ODV” è presente con propri volontari anche nei seguenti comuni: Alice Castello, Bianzè, Buronzo, Carisio, Cigliano, Livorno Ferraris, Motta dei Conti, Pezzana, Rive, Santhià, Trino, Tronzano, Varallo. Telefonando al n. 3332022688 la segreteria vi metterà in contatto con il volontario di riferimento del territorio che vi consegnerà l’Uovo di Pasqua AIL. Nel corso degli anni, la manifestazione ha permesso di raccogliere fondi destinati al sostegno di importanti progetti di ricerca e assistenza e ha contribuito ad informare sui progressi medico-scientifici nel campo dei tumori del sangue. Grazie alle 82 sezioni AIL provinciali, ma soprattutto grazie al contributo di milioni di sostenitori è stata finanziata la ricerca attraverso il Gimema (Gruppo Italiano Malattie Ematologiche dell’adulto), una fondazione no-profit per lo sviluppo e la promozione della ricerca scientifica, che può contare sull’adesione di oltre 140 Centri di Ematologia presenti sul territorio nazionale. Inoltre tra le tante prestazioni, AIL organizza i servizi di cure domiciliari, fornendo l’assistenza medica per evitare il ricovero in ospedale a tutti i pazienti che possono essere curati nella propria casa con l’aiuto di familiari e amici. La sezione AIL di Vercelli in questo difficile momento non ha dimenticato i pazienti ematologici dell’ospedale Sant’Andrea, donando al reparto negli ultimi mesi, liquido igienizzante, mascherine e 5 saturimetri palmari, questi ultimi necessari a rendere meno gravoso il lavoro nel Day Hospital ematologico. Nonostante l’epidemia in corso, la necessità di assistere e tutelare la salute dei pazienti continua, per questo la Campagna Uovo di Pasqua 2021 continuerà per tutto il mese di marzo. Infine chi volesse fare donazioni alla Sezione di Vercelli dell’associazione o versare l’offerta per prenotare l’Uovo di Pasqua AIL, può effettuarle sul - Conto Corrente presso BNL Vercelli IBAN: IT27H0100510000000000004000 oppure sul Conto Corrente postale 1006780637.